21 aprile: Cento anni con Ruchin, piccolo grande rocciatore. Inaugurazione

pubblicato in: Iniziative | 0

alle 18:30 s’inaugura la mostra, allestita nei prestigiosi spazi della Biblioteca della Montagna Luigi Gabba, a cura di Luca Rota e In collaborazione con la Sezione “Ercole Esposito” del CAI di Calolziocorte, dedicata all’assoluta particolarità dell’alpinismo di Ruchin.

presso la sezione di Milano in via Duccio di Bonisnsegna 21/23, in vista dei 70 anni dalla scomparsa, e in concomitanza della celebrazione del 75° di fondazione della Sezione CAI di Calolziocorte, della quale Ruchin fu tra i fondatori, il percorso espositivo ripercorre le sue salite in buona parte delle Alpi Centrali e delle Dolomiti, oltre a evidenziare aspetti della sua vita quotidiana, contrassegnata da grande umanità, generosità e disponibilità verso tutti.

L’inaugurazione con Ruggero Meles e Alberto Benini e con testimonianze dirette su episodi della vita di Ruchin da parte di Alberto Pirovano e di Ettore Manzoni. Conduce Marco Dalla Torre.

La mostra rimarrà aperta fino al 5 maggio, è visitabile negli orari di apertura della Biblioteca tutti i martedì dalle 10 alle 18 e dalle 21 alle 22 e i giovedì dalle 10 alle 18