SUPPORTO UFFICIALE DEL CLUB ALPINO ITALIANO AL PROGETTO LIFE WOLFALPS

pubblicato in: Iniziative | 0

LupoIl CAI entra nel gruppo di lavoro internazionale che ha l’intento di organizzare una gestione coordinata della popolazione alpina di lupo, per garantire una convivenza stabile con gli abitanti locali. I soci che intendono partecipare fattivamente al progetto possono segnalare la propria disponibilità.

È stato siglato tra il Club Alpino Italiano e LIFE WOLFALPS (progetto cofinanziato dall’Unione Europea nell’ambito della programmazione LIFE+ 2007-2013 “Natura e biodiversità”) un accordo in base al quale il CAI è diventato a tutti gli effetti un ente sostenitore (supporter) del progetto. A tal fine il CAI darà il proprio contributo nel gruppo di lavoro internazionale che ha l’intento di organizzare una gestione coordinata della popolazione alpina di lupo, per garantire una convivenza stabile con gli abitanti locali.

Si è pertanto costituito in seno al CAI un gruppo di lavoro per coordinare e supportare i soci appassionati o esperti che vorranno partecipare fattivamente a questo specifico progetto, con una prospettiva aperta a tutta la problematica di convivenza tra uomo e grandi carnivori (Lupo, Orso, Lince).

Il nucleo di partenza è costituito da alcuni titolati del Comitato Scientifico Centrale del CAI e della Commissione Centrale Tutela Ambiente Montano, che con l’occasione data dalla collaborazione con LIFE WOLFALPS e avallata dalla sede Centrale, con la firma del Presidente Generale Umberto Martini, si sono organizzati come Gruppo Grandi Carnivori.

Ulteriori informazioni le potete trovare a questo link: www.lifewolfalps.eu